Per informazioni sui nostri prodotti puoi contattare i numeri seguenti:
Per informazioni tecniche chiama il numero verde
Home Ausili per anziani Defibrillatore semiautomatico
formats

Defibrillatore semiautomatico

Il defibrillatore semiautomatico è un dispositivo in grado di effettuare la defibrillazione delle pareti muscolari del cuore.

In caso di fibrillazione ventricolare, di aritmie o di tachicardia ventricolare, il defibrillatore semiautomatico determina in maniera automatica il livello di energia necessario.
L’operatore non ha la possibilità di forzare la scarica in quanto il dispositivo si blocca. Grazie a queste caratteristiche il defibrillatore semiautomatico può essere utilizzato in totale sicurezza anche da personale non medico.

All’interno delle Ortopedie Baldinelli disponiamo di numerosi modelli di defibrillatori semiautomatici portatili.

Clicca qui e scopri come acquistare i nostri modelli.

Il defibrillatore semiautomatico inoltre, supporta l’operatore durante le manovre di soccorso con semplici e chiare informazioni vocali oltre che con indicatori luminosi al fine di evitare il rischio di manovre errate che possano compromettere ulteriormente la salute della persona che ha bisogno di soccorso.
Le dimensioni contenute dei nosri modelli di defibrillatore semiautomatico fanno si che questo possa essere utilizzato anche come defibrillatore portatile, essendo leggero e facilmente maneggevole.

Il funzionamento del defibrillatore semiautomatico
Durante la fase di soccorso si applicano le piastre adesive del defibrillatore al petto del paziente.
In questo modo gli elettrodi controllano il ritmo cardiaco. Se è necessaria, il defibrillatore si carica e si predispone per la scarica.
Attraverso un segnale acustico vengono fornite le istruzioni all’operatore. Per trasmettere la scarica è necessario premere un pulsante.
Dopo ciascuna scarica, il defibrillatore ripete il controllo del ritmo cardiaco e, se necessario, si predispone all’effettuazione di una nuova scarica.

La nuova normativa per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici.
Il nuovo decreto per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici prevede che questi debbano essere presenti nelle seguenti situazioni:

a) mezzi adibiti al soccorso sanitario della Polizia di Stato, dell’Arma dei carabinieri, del Corpo della guardia di finanza, del Corpo delle capitanerie di porto, del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, del Corpo forestale dello Stato, del Dipartimento della protezione civile
b) della Presidenza del Consiglio dei ministri e della polizia municipale, mezzi aerei adibiti al soccorso e al trasporto degli infermi, nonché tutti i mezzi di soccorso del sistema di emergenza 118;
c) poliambulatori del Servizio sanitario nazionale, ambulatori di medici di medicina generale convenzionati e strutture socio-sanitarie autorizzate;
d) grandi scali e mezzi di trasporto aerei, ferroviari e marittimi;
e) istituti penitenziari, istituti penali per i minori e centri di permanenza temporanea e assistenza;
f) strutture sedi di grandi avvenimenti socioculturali e grandi strutture commerciali e industriali;
g) luoghi in cui si pratica attività ricreativa, ludica o sportiva, agonistica e non agonistica, anche a livello dilettantistico;
h) strutture scolastiche e universitarie;
i) farmacie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
Defibrillatore semiautomatico, 5.0 out of 5 based on 2 ratings
 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>